Home
testata sito
   Il progetto Biblioteca Documentazione
  Documentazione
  Generale
  Codifica testuale
  Metadati
  Architettura
  
  Partner & Sponsor
   CIBID
   MIUR
   ICCU
   BDI
   ADI
   BIDS
  Servizi
   FAQ
   Contatti
 

 

Documentazione sulla codifica testuale

Bibit ha adottato come linguaggio di codifica dei testi lo schema di codifica della Text Encoding Initiative (TEI P4), basato sulla sintassi del linguaggio XML (Extensible markup Language). Per chi non abbia alcuna consocenza di questo schema di codifca abbiamo predisposto una breve introduzione alla Text Encoding

Data la vastità dello schema TEI, nell’ambito del progetto Bibit sono stati individuati diversi livelli di codifica ai quali un testo può essere sottoposto. Attualmente i testi della biblioteca digitale sono tutti ai seguenti livelli di codifica:

  • Livello 1: divisioni strutturali, citazioni esplicite, enfasi e segmenti in lingue diverse dalla lingua base del testo
  • Livello 2: divisioni strutturali con indicazioni esplicite di tipologia, citazioni esplicite, enfasi, titoli di testi citati e segmenti in lingue diverse dalla lingua base del testo, semplici interventi editoriali
Documentazione relativa allo schema di codifica BibIt
 

Il progetto
- Biblioteca - Documentazione

© Biblioteca Italiana - Ultimo aggiornamento: 26/04/2010